• Veronica Giuliani

Arriva a casa il cucciolo: cosa comprare?


Quando un nuovo membro a quattro zampe si aggiunge alla famiglia è ben farsi trovare preparati ad accoglierlo a casa nel migliore dei modi.

Parliamo delle cose "base" da procurarsi per l'arrivo a casa del cucciolo.

- 2 ciotole (acqua + pappa);

- pappa (ovviamente utilizzate l'alimentazione consigliata dall'allevatore almeno per il primo mese e, se non siete convinti o soddisfatti del prodotto, cambiatelo gradualmente in modo da non stressare il cucciolo e da non creargli problemi intestinali)

- 1 collare fisso di nylon oppure 1 pettorina svedese (è la famosa pettorina ad "H") o norvegese (è la famosa pettorina con il manico) - N.B. :Assolutamente sconsigliata la pettorina scapolare;

- 1 guinzaglio di nylon fisso della lunghezza di circa 1,5 metri (niente guinzagli allungabili che sono pericolosi e diseducativi); - 1 medaglietta dove dovrete incidere il nome del cane e un paio di vostri recapiti telefonici;

- un recintino per cuccioli oppure un kennel che saranno il "luogo sicuro","la tana" del vostro amico a quattro zampe e che come tale non dovranno essere enormi ma della dimensione che semplicemente gli consenta di girarsi all'interno e che andranno posizionati in un luogo sicuro e tranquillo della casa e mai al centro della stanza.

- 1 cuccia: un morbido cuscinone facilmente lavabile in lavatrice andrà benissimo;

- 1 spazzola;

- 1 pettine;

- giochini di vario genere: peluche, squeak, kong ecc.

- gustosi premietti indicati per i cuccioli che verranno elargiti per ricompensare i comportamenti corretti e desiderati consentendovi di educare il cucciolo con dolcezza e positività; - ossa di pelle, dentistik ed altri snacks indicati per cuccioli che intratteranno il cucciolo durante le vostre assenze tenendolo impegnato a masticare qualcosa di meno impeganativo del divano in soggiorno;

- Sacchetti per raccogliere i bisognini;

- Traversine per i bisognini (vanno bene anche dei vecchi quotidiani) che porrete in un angolo della stanza maggiormente frequentata dal cucciolo per consentirgli di sporcare in un unico luogo in "emergenza"; N.B. ricordate che i cani sono animali sociali e pertanto vanno portati fuori e non possono e non devono sporcare solamente in casa.

#educazionecucciolo

0 visualizzazioni
  • Black Facebook Icon
  • Black Twitter Icon
  • Black Pinterest Icon
  • Black Instagram Icon

© 2016 by  Azienda Agricola Moramarco Gianluca

Via Risorgimento s.n.c. - 20060 - Triginto di Mediglia

C.F. MRMGLC79M13F704S - P.IVA 04712270968