• Veronica Giuliani

Cane SI o cane NO?

Avete sempre sognato un amico a 4 zampe oppure vi e’ balenata all’ultimo minuto l’idea di portare a casa un cane per condividere qualche passeggiata all’aria aperta, tenervi in forma e tuffarvi in una nuova avventura. Mi rendo conto che, soprattutto post Covid, sono sempre di piu’ le persone che si avvicinano al mondo degli animali ed in particolare ai cani; a volte e’ un desiderio nel cassetto, altre il consiglio di qualcuno, altre ancora un modo per riavvicinarsi alla natura ma, quali sono le domande da porci per capire se il nostro stile di vita e’ compatibile con un cane?

La prima fondamentale ed imprescindibile domanda e’: quanto tempo avete da dedicare al cane?

Il TEMPO, e’ una questione di tempo non di spazio. Potreste anche vivere in un armadio ma se aveste tempo lo spendereste comunque insieme all’esterno e viceversa potreste abitare in un aeroporto ma se non aveste tempo il povero cane sarebbe relegato ad una triste e noiosa vita trascorsa da solo a spaccarsi le scatole nel completo isolamento sociale distruggendo per noia qualsiasi cosa gli capiti a tiro. Ancora molte persone sono legate all’"antica" idea cane=giardino ma non e’ esattamente così, anzi: il cane del giardino non se ne fa proprio nulla, e’ una comodità Vostra ma per il cane e’nella maggior parte dei casi una galera. I cani hanno bisogno di uscire, passeggiare, conoscere il mondo…

Orbene, avete voglia di impegnarvi in questo tutti i giorni, feriali, festivi, pioggia, neve, caldo che sia per almeno 2/3 ore al giorno? Avete voglia di impegnarvi nella crescita ed educazione di un altro essere vivente? Coccole, amore e giochini non bastano anzi, fanno andare persino fuori di testa sti poveri cani snaturati e vissuti come delle appendici umane: serve documentarsi, magari fare anche qualche corso cinofilo e viverli con serenità impostando una routine coerente con regole costanti e precise.

Una volta assodato il primo punto, il secondo step e’ capire che cane e’ adatto a voi…ci sono piu’ di 400 razze piu’ i meticci che sono mix di razze diverse o mix di altrettanti mix e NO, NON TUTTI I CANI SONO UGUALI e non tutti i cani sono adatti a tutti. Le razze sono state selezionate per centinaia di anni non per mero vezzo estetico ma bensì per la funzionalita’: compagnia, pastorizia, caccia, guardia, ecc. Il vostro primo pensiero non puo’ e non deve essere solo bello/brutto ma deve ricadere sul cane che puo’ adattarsi meglio al Vostro stile di vita e che rispecchia meglio le Vostre esigenze. Ad es. un lupo cecoslovacco in una famiglia di neofiti con bambini e’ per lo più una scelta del cavolo perche’ avrete un cane bellissimo, che assomiglia al lupo di Cappuccetto Rosso ma nel 95% dei casi avrete anche una bega per 13/14 anni con il quale dovrete scordarvi gli amici a cena, le passeggiate relax al parco, gli amichetti dei bimbi a casa e persino che veterinari e pensioni per cani siano felici di vedervi! Ci sono cani adatti ai neofiti e cani adatti agli esperti e fare il passo piu’ lungo della gamba purtroppo puo' portarvi ad una vita grama per entrambi o far finire il cane in canile.

Quindi, ricapitolando, il cane è un grosso impegno ma la situazione si risolve in breve stando a: cane SI se avete TEMPO, cane NO se avete una giornata fitta di impegni inconciliabili con il cane, pur se avete un grande bellissimo giardino!



51 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti